Prodotti di qualità per il centro Italia

Sorta nel primo dopo guerra, la cementeria di Colleferro fu la prima in Italia a essere destinata a produrre leganti idraulici pozzolanici, valorizzando i giacimenti di pozzolana della zona di Colleferro. Il rapido sviluppo dell’attività della cementeria portò alla costituzione nel 1921 della “Società italiana per la produzione di calce e cementi di Segni", acquistata nel 1972 da Italcementi, che avviò subito un piano di progressivo ammodernamento e potenziamento dell'impianto. Importanti interventi sono stati realizzati anche negli anni novanta: la realizzazione di un nuovo capannone insaccamento e spedizione sacchi con due pallettizzatori, la sostituzione con filtri a maniche degli elettrofiltri cotti e dei filtri dei raffreddi forni e la costruzione di un nuovo silo di cemento da 10.000t.

Nel 1995 la cementeria ha ottenuto la certificazione di qualità ISO 9002. A partire dagli anni 2000, altri rilevanti interventi di ammodernamento hanno riguardato il sito produttivo, tra cui: l'ammodernamento del filtro CTP del forno, il revamping del forno 1 e del forno 2, l'installazione dell'impianto SNCR per la riduzione non catalitica degli ossidi di azoto alle emissioni dei forni, l'installazione del Sistema di Monitoraggio in Continuo Emissioni delle due linee di cottura clinker. Nel 2005 la cementeria ha ottenuto la certificazione ambientale ISO 14001 e nel 2010 l’Autorizzazione Integrata Ambientale.

Dati on line emissioni della cementeria

E’ stata attivata sul sito del Comune di Colleferro un’area dedicata alla “Qualità dell’Aria” nella quale è possibile consultare tutti i dati di emissione relativi al monitoraggio in continuo della cementeria. L'iniziativa fa parte di una serie di azioni finalizzate a informare e a mettere a disposizione documentazione e dati ambientali in un'ottica di trasparenza e comunicazione con la comunità locale.

Mr. Mario Bartolucci

Area Vendite Centro
Mob: 
335 8102067
Italcementi
Via Sabotino,13
00034 Colleferro RM
Italia

Downloads

Dove siamo

Fare clic sui spilli per maggiori informazioni