22. Marzo 2017

Palazzo Italia continua la sua missione innovativa

Realizzato con il rivoluzionario cemento biodinamico Italcementi, Palazzo Italia continua la sua missione innovativa diventando un hub della ricerca sulla salute e sulla qualità della vita. È stato infatti annunciato che il padiglione italiano, luogo icona di EXPO 2015, diventerà il perno del progetto Human Technopole, che a dicembre inizierà a ospitare i primi 83 addetti.

I lavori saranno avviati all'inizio dell'estate e per dicembre è prevista la disponibilità dei primi 674 mq di spazi. Complessivamente, il progetto HT occuperà una superficie di 35.000 mq, la cui utilizzazione definitiva è prevista per il 2024, con 1.500 persone impegnate in diversi campi di ricerca.

Palazzo Italia, centro di questo ambizioso progetto, è stato realizzato con il cemento biodinamico i.active BIODYNAMIC, appositamente sviluppato per dare corpo al progetto architettonico che incarna una “foresta pietrificata”. Forme ambiziose, la cui plasticità e il cui candore sono assicurati da un prodotto estremamente lavorabile e al tempo stesso capace di mantenere inalterata la sua qualità architettonica nel tempo, grazie alle sue proprietà fotocatalitiche.

Aria più pulita e bellezza architettonica accompagneranno il lavoro quotidiano dei ricercatori e degli scienziati dello Human Technopole.

Ufficio Stampa

Tel: 
+39 035 396977
Fax: 
+39 035 396017
Italcementi
Via Stezzano, 87
24126 Bergamo BG
Italia