22. Novembre 2017

Quarry Life Award: successo per la prima edizione italiana

Bergamo, 22 novembre 2017. Sono trentasei i progetti inviati da ricercatori, cittadini, professori, associazioni e studenti di diverse età, per il ripristino della biodiversità nelle cave che Italcementi ha selezionato e proposto per questa prima edizione italiana del premio internazionale Quarry Life Award.

I siti estrattivi scelti da Italcementi sono stati: la cava di Colle Pedrino e quella di Monte Giglio afferenti alla cementeria di Calusco d'Adda; la cava di Pian dell'Aia che fornisce le materie prime alla cementeria di Isola delle Femmine e la cava San Giuseppe pertinente al centro di macinazione di Trieste.

Una grande adesione, con sedici candidature nel Settore Ricerca, che raccoglie progetti scientifici dedicati a promuovere la conoscenza dell’ecologia di un sito estrattivo e volti anche al miglioramento della biodiversità, del paesaggio, della gestione delle acque nelle cave. E venti candidature nel Settore Comunità, che invece si concentra su progetti che aiutino le cave e le attività a inserirsi meglio nelle comunità locali e che possano aumentare la consapevolezza del rispetto della biodiversità nei siti estrattivi.

I prossimi passi

Entro il 1 Dicembre 2017, le giurie nazionali del Quarry Life Award valuteranno le proposte inviate e selezioneranno i progetti che prenderanno parte al concorso vero e proprio. 
I concorrenti saranno quindi invitati a sviluppare il loro progetto di ricerca tra gennaio e settembre 2018.

Nell’autunno 2018, le giurie nazionali assegneranno quattro premi nazionali: due per i progetti migliori nel Settore Ricerca e due per i progetti migliori nel Settore Comunità (con premi di 5.000 euro e 2.500 euro rispettivamente per ogni settore).

Allo stesso tempo, tutti i progetti partecipanti elaborati anche in lingua inglese verranno anche valutati da una giuria internazionale e concorreranno per i premi internazionali. I progetti migliori in ciascuna delle sei categorie riceveranno un premio internazionale di 10.000 euro. Il miglior progetto internazionale riceverà un premio non inferiore a 30.000 euro. 

Tutte le informazioni e aggiornamenti sono disponibili sul sito http://www.quarrylifeaward.it