Segnalazione Comportamenti Illeciti

Nel perseguire il buon governo societario, la sostenibilità e la legittimità delle proprie attività di impresa, Italcementi è impegnata a rafforzare tra i propri dipendenti, i partner commerciali e gli stakeholder la consapevolezza dell’esistenza di un efficace processo di identificazione, gestione e monitoraggio dei rischi.

In tale contesto, Italcementi ha adottato e diffuso una procedura interna denominata “Segnalazioni Comportamenti Illeciti” (o “Whistle-blowing procedure”), che fornisce strumenti e linee di comunicazione ai dipendenti per far emergere e contrastare fatti o comportamenti non conformi a leggi e regole interne da parte di chiunque sia funzionalmente legato alla società. Anche i terzi (ad esempio partner commerciali) possono quindi segnalare un comportamento illecito.

Le segnalazioni ricevute vengono analizzate attraverso specifiche indagini di verifica o di approfondimento dei fatti segnalati, nel rispetto della normativa posta a tutela della privacy.